Paulilatino e il suo territorio

 

-

Il paese di Paulilatino gode di una posizione geografica privilegiata per chi intende visitare la Sardegna centrale e le sue infinite ricchezze naturalistiche, archeologiche ed etnografiche.Sul suo territorio, caratterizzato da una rigogliosa vegetazione, vi sono tracce di civiltà superiori a tre millenni testimoniate da importantissimi ritrovamenti archeologici. Il centro storico di Paulilatino conserva ancora la tipologia caratteristica dei paesi dell’interno della Sardegna: le casette basse in nero basalto con accanto all’uscio le alte pietre d’appoggio per salire a cavallo e gli anelli per legare le bestie da sella e da soma. La vita del paese è scandita da alcune feste, Madonna d’Itria (Maggio-Giugno), San Giovanni Battista (24 Giugno), Santa Maria Maddalena (22 Luglio), San Costantino (Settembre), San Teodoro (9 Novembre), in cui alla devozione per il santo si affiancano affascinanti corse rituali a cavallo (“Ardie”). La grande tradizione equestre ha fatto si che in questi ultimi 15 anni siano nate altre corse a cavallo come "Il palio de sos chinaos" (dei rioni) l'ultimo sabato di Agosto, "sa cursa a sa pudda" e le pariglie della pentolaccia. Durante il carnevale sono diverse le sfilate in cui compare la maschera tradizionale "sos corrajos". Infine la lavorazione del pane e del formaggio, la cura per le antiche tradizioni legate alle feste agricole e tipiche della pastorizia sono grandi attrazioni per chi visita e soggiorna a Paulilatino.

Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)

INFORMATIVA
Utilizziamo i cookie per garantire una migliore esperienza sul sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie cookie policy
To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information